Pubblicato il Lascia un commento

Messàggio del Cuore Castíssimo di san Giuseppe

07 marzo 1998, h 21:20 ca

Edson Glauber:
San Giuseppe si presentò con un manto di colore fòglia-verde, una túnica cènere-scura e stringeva la mano destra di Gesú. Nostra Signora era vestita con un manto azzurro, àbito bianco con velo bianco. Il Bambino vestiva una túnica di colore giallo chiaro.

San Giuseppe:

Mio caro fíglio, questa notte io, mio Fíglio Gesú e la mia Sposa Maria Santíssima vi benediciamo nel nome del Padre e del Fíglio e dello Spírito Santo. Mio caro fíglio, il mio Fíglio Gesú è molto indignato per i peccati dell’umanità. Egli vorrebbe fare giustízia su tutti gli uòmini che non vògliono saperne di pentimento e contínuano, ostinati, nei loro peccati. Vedi, fíglio mio, io tengo ferma la sua mano, impedèndogli di realizzare la sua giustízia su tutta l’umanità. Chiedo a Lui, per le gràzie del mio Cuore e per èssere stato degno di vívergli al suo fianco, di allevarlo con amore di Padre in questo mondo e di avermi amato con amore di fíglio, che non castighi il mondo per i suoi crímini, ma che, per tutti i miei píccoli che onórano e onoreranno questo mio Cuore Castíssimo, si degni di concédere la sua misericòrdia al mondo. ¡Quanti peccati sono commessi nel mondo, fíglio mio! È necessàrio che gli uòmini fàcciano molta penitenza, che si pèntano delle loro pràtiche errate: oggigiorno Dio riceve contínue offese da uòmini ingrati. ¡Sono tanti oggi gli oltraggî, i sacrilegî e le indifferenze da parte di tutti gli uòmini! È per questo che oggi accàdono nel mondo tante calamità come le guerre, la fame, le pesti e tante altre cose tristi che l’uomo ha incontrato perché si è ribellato a Dio. Dio làscia la libertà agli uòmini perché séguano il loro cammino per mostrare a tutti che senza di Lui non saranno mai felici. Permette che gli uòmini passino attraverso tante sofferenze per mostrare loro quali sono le conseguenze che il peccato realizza nelle loro vite. La giustízia divina intanto, punisce l’umanità perché non vuole obbedire alla volontà di Dio; per questo, mio caro fíglio, in questi últimi tempi l’umanità è sempre più ostinata nei suoi crímini. Per essa infatti, quello che piú interessa sono i piaceri mondani e non l’amore di Dio e i suoi comandamenti. La giustízia di Dio non tarderà a cómpiersi e ciò accadrà in una maniera mai vista e subitànea sul mondo intero. Allora, fíglio mio, fai sapere a tutti coloro che onoreranno questo mio Cuore Castíssimo che io darò la gràzia della mia protezione da tutti i mali e perícoli. Quelli che si àbbandonerànno a me non saranno colpiti da disgràzie, guerre, fame, peste e altre calamità, avranno invece il mio Cuore come rifúgio sicuro di protezione. Qui nel mio Cuore nei giorni che verranno tutti saranno protetti dalla giustízia divina perché consacràndosi e prestando onore al mio Cuore, saranno visti dal mio Fíglio Gesú con occhî di misericòrdia. Gesú infonderà il suo amore e farà entrare nella glòria del suo Regno tutti quelli che saranno nel mio Cuore.
Questo è il mio messàggio per questa notte. Io vi benedico: nel nome del Padre e del Fíglio e dello Spírito Santo. Amen. Arrivederci a presto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.